IL BILINGUISMO AUMENTA LE CAPACITÀ COGNITIVE

Settembre 16, 2014 in bilinguismo da admin

Studiare altre lingue rende più intelligenti

 

Il bilinguismo aumenta le capacità cognitive

 

Imparare a parlare un’altra lingua oltre alla propria esercita a tal punto il cervello da aiutare a migliorare le capacità cognitive e diventare più intelligenti.

E’ questa la conclusione cui sono giunti Thomas Bak e i suoi colleghi all’Università di Edimburgo, in Scozia, analizzando i dati raccolti durante uno studio ora pubblicato sugli Annals of Neurology. Valutando le capacità di lettura, la fluenza verbale e l’intelligenza dei 262 partecipanti all’età di 11 anni e quando avevano ormai superato il settantesimo compleanno i ricercatori hanno infatti scoperto che non è tanto il fatto di essere intelligenti a favorire il bilinguismo, quanto, piuttosto, il bilinguismo a rendere più intelligenti.

Ma c’è di più. Bak e colleghi hanno infatti scoperto che questo effetto è indipendente dall’età alla quale si impara la seconda lingua. Infatti mentre alcuni degli individui coinvolti nello studio l’avevano appresa prima dei 18 anni, altri avevano iniziato a impararla solo quando avevano già superato questa età, ma l’effetto positivo del bilinguismo sul cervello è risultato presente in entrambi i casi. 

“Questi risultati – ha commentato Bak – hanno una rilevanza pratica considerevole. Sono milioni le persone in tutto il mondo che imparano la loro seconda lingua avanti negli anni. Il nostro studio – conclude il ricercatore – dimostra che il bilinguismo, anche quando acquisito in età adulta, può fare bene al cervello che sta invecchiando”. 

http://salute24.ilsole24ore.com